RPT-Forex, aspettative Bce e timori voto Ue appesantiscono euro

martedì 20 maggio 2014 15:16
 

(Elimina refuso nel testo)
    NEW YORK, 20 maggio (Reuters) - In apertura di seduta sulla
piazza Usa la valuta unica europea resta sotto pressione, poco
al di sotto di 1,37 dollari e in prossimità del minimo da tre
mesi e mezzo su yen, in ragione di crescenti scommesse su misure
espansive da parte della Bce e del timore che precede il voto di
domenica per il rinnovo del parlamento europeo.
    La preoccupazione più diffusa è quella di una sensibile
affermazione dei cosiddetti 'euroscettici', fazione il cui peso
sta progressivamente crescendo in molti Paesi dell'unione
monetaria.
    In assenza di spunti macro il mercato si mantiene in range
ristretto, mentre il clima di fondo continua a segnalare una
generalizzata scarsa propensione al rischio.
    
                             ORE 15,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3694/96                 1,3707  
 DOLLARO/YEN          101,40/42                 101,49  
 EURO/YEN          138,92/96                 139,15 
 EURO/STERLINA     0,8138/42                 0,8153  
 ORO SPOT         1.289,65/9,90          1.291,60/2,30
    
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia