Alitalia, quota Unipol in vendita se fosse richiesto - Cimbri

lunedì 19 maggio 2014 19:45
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Il gruppo Unipol è pronto a cedere il suo 0,3% di Alitalia qualora fosse richiesto nell'ambito della trattativa per un'integrazione della compagnia aerea con Etihad.

Lo ha detto Carlo Cimbri, AD del gruppo, a margine della presentazione dell'iniziativa Unipol Ideas, il progetto di accelerazione di impresa dedicato a imprenditori con idee innovative.

"Non è una partecipazione rilevante. Se ci venisse richiesto la venderemmo", nell'ambito della trattativa con Etihad, ha detto Cimbri.

Il manager si è augurato che le negoziazioni Alitalia-Etihad vadano a buon fine "ma più nell'interesse dell'Italia che non di Unipol".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia