Eems, risolto accordo ristrutturazione debito con banche, titolo giù

venerdì 16 maggio 2014 15:35
 

MILANO, 16 maggio (Reuters) - Nella tarda serata di ieri il pool di banche creditrici di Eems ha comunicato la risoluzione, con effetto immediato, dell'accordo di ristrutturazione del debito.

Il Cda del gruppo, si legge in un comunicato, si riunirà il prossimo 19 maggio per valutarne le conseguenze.

Di fatto, già nelle note al comunicato sull'approvazione dei conti del primo trimestre, due giorni fa, si accennava alla prospettiva che l'accordo con le banche saltasse.

E da due giorni, in effetti, il titolo Eems è sotto pressione: attorno alle 15,30 è in asta di volatilità, dopo aver segnato un ultimo prezzo valido di 0,2803 euro (+6,57%), minimo dal settembre dell'anno scorso.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia