Forex, euro a minimi da 3 mesi sul dlr su attesa intervento Bce

giovedì 29 maggio 2014 10:15
 

LONDRA, 29 maggio (Reuters) - L'euro torna sotto quota 1,36
sul dollaro questa mattina, confermandosi ai minimi da tre mesi
a causa di crescenti  speculazioni su nuove mosse espansive
della Bce nel meeting della prossima settimana.
    Nonostante una breve pausa del mercato nelle ultime ore, con
qualche presa di profitto sul biglietto verde, l'euro continua a
pagare le attese sul fronte Bce, rafforzate ieri dai dati
deludenti sull'occupazione in Germania e da quelli sulla
crescita della massa monetaria nella zona euro. L'ultimo
sondaggio Reuters evidenzia che un'ampia maggioranza degli
economisti interpellati prevede il taglio in negativo del tasso
sui depositi marginali da parte di Francoforte.
    Dopo una breve puntata sopra quota 1,36, l'euro/dollaro ha
toccato in mattinata un nuovo minimo da tre mesi a 1,3587.
    Tuttavia, sottolineano gli operatori, a limitare la discesa
dell'euro/dollaro potrebbe contribuire la flessione dei
rendimenti sui Treasuries Usa, che nelle ultime ore hanno
seguito il movimento ribassista dei tassi europei, portandosi ai
minimi da 11 mesi.
    L'euro scambia sui minimi da circa tre mesi anche nei
confronti dello yen, con un cambio sceso stamane fino a 137,99.
     
                             ORE 10,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3593/95                 1,3589  
 DOLLARO/YEN          101,55/57                 101,83  
 EURO/YEN          138,06/07                 138,39 
 EURO/STERLINA     0,8136/37                 0,8132   
 ORO SPOT         1.252,50/3,30          1.258,14/8,86  
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia