Btp, spread invariato a 165 pb in primi scambi, tasso 10 anni a 1,64%

giovedì 29 maggio 2014 09:14
 

MILANO, 29 maggio (Reuters) - Invariato in apertura il mercato obbligazionario italiano, in attesa, a metà mattinata, delle aste di Btp e Ccteu.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si conferma sui 165 punti base della chiusura di ieri, mentre il tasso sul 10 anni italiano resta fermo in area 2,94%.

In offerta stamane andranno 2,25-2,75 miliardi del Btp cinque anni maggio 2019, 2,5-3 miliardi del decennale settembre 2024 e 1,25-1,75 miliardi del Ccteu novembre 2019. Stamane, nelle prime battute della seduta odierna, i due Btp rendono rispettivamente l'1,65% e il 3,04%. Nelle aste di fine aprile i rendimenti erano scesi a nuovi minimi dall'introduzione dell'euro sia sul 5 sia sul 10 anni, rispettivamente all'1,84% e al 3,22%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia