PUNTO 2-Auto Europa, aprile in rialzo del 4,2%, Fiat +1,5%

venerdì 16 maggio 2014 11:47
 

(Aggiunge commento)

MILANO, 16 maggio (Reuters) - Le immatricolazioni di auto in Europa (Ue28+Efta) in aprile sono cresciute del 4,2% su anno a 1,130 milioni di veicoli, segnando l'ottavo aumento consecutivo, secondo i dati dell'associazione europea dei produttori Acea.

Nei primi quattro mesi dell'anno il rialzo è stato del 7,1% a 4,483 milioni di veicoli.

Il gruppo Fiat-Chrysler ha registrato un incremento dell'1,5% a 69.508 veicoli, con una quota di mercato al 6,2%, dal 5,7% di marzo e dal 6,4% di aprile 2013.

Nel 2014 l'aumento è stato del 2,6% a 268.082 veicoli, con una quota di mercato al 6,2%.

Il Centro Studi Promotor (Csp), sottolinea che i Paesi della zona euro sono penalizzati dalle politiche di austerità.

Secondo la rielaborazione dei dati di Csp, nei paesi che hanno adottato l'euro, il rialzo di aprile è del 2,8% e quello dei primi quattro mesi del 2014 del 4,7%. I paesi dell'Unione che non hanno adottato la moneta unica registrano complessivamente un +9,8% ad aprile e +14,6% nel quadrimestre.

Il marchio Fiat registra un incremento di poco inferiore al mercato (+3%), mentre balzano, anche se con valori assoluti molto contenuti, Jeep (+51,9%) e Dodge, Ferrari e Maserati, uniti in un'unica voce (+83,1%).

In netto calo il marchio Lancia-Chrysler (-18,4%) e Alfa Romeo (-7,7%), che dovrà ancora aspettare un anno abbondante prima di vedere l'inizio della sua fase di rilancio.   Continua...