UniCredit annulla bond garantiti dallo Stato utilizzati per Ltro - nota

giovedì 15 maggio 2014 18:07
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - UniCredit annullerà integralmente i propri bond assistiti da garanzia statale, utilizzati dall'istituto come collaterale nella duplice operazione di finanziamento a lungo termine presso la Bce di dicembre 2011 e febbraio 2012 (Ltro).

Lo comunica una nota del gruppo bancario, in cui emerge che il valore nominale complessivo dei bond è di 10,1 miliardi di euro.

"UniCredit... avendo ottenuto le necessarie autorizzazioni, procederà in data 19 maggio 2014 all'integrale annullamento delle proprie passività assistite dalla garanzia della Repubblica Italiana", si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia