Wal-Mart, utile trimestrale cala 5%, freddo inverno pesa su vendite

giovedì 15 maggio 2014 13:26
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - Wal-Mart ha riportato un calo del 5% dell'utile trimestrale dopo che le rigide condizioni climatiche invernali hanno colpito le vendite negli Usa.

Il colosso della grande distribuzione statunitense ha realizzato vendite sostanzialmente piatte in Usa, il principale mercato. Le avverse condizioni climatiche, ha spiegato la società, hanno impattato le vendite a perimetro costante, per circa 20 punti base.

Complessivamente i ricavi sono lievemente cresciuti a 114,96 miliardi di dollari.

L'utile per azione di competenza è sceso a 3,59 miliardi, pari a 1,11 dollari per azione nel primo trimestre a fine aprile, da 3,78 miliardi, pari a 1,14 dollari dello stesso periodo dell'anno scorso.

Dopo i risultati il titolo perde il 2,7% negli scambi del preborsa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia