Ubi, inchiesta su Bazoli solo come presidente associazione azionisti - nota legale

mercoledì 14 maggio 2014 18:26
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Il legale di Giovanni Bazoli, presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa SanPaolo , indagato in un'inchiesta della procura di Bergamo su Ubi banca, ha precisato che il suo assistito è coinvolto "esclusivamente in quanto presidente di una associazione di azionisti di Ubi".

L'indagine ha per oggetto presunti patti parasociali non dichiarati e Bazoli risulta indagato per ostacolo alle funzioni di vigilanza in qualità di presidente del Consiglio direttivo dell'Associazione banca lombarda e piemontese, associazione di soci della banca.

Una nota dell'avvocato precisa inoltre "che gli accordi che hanno dato vita a Ubi (dal cui Consiglio di Sorveglianza il Professor Bazoli è peraltro uscito da oltre due anni) così come tutti i successivi sono stati recepiti negli statuti e in atti ufficiali debitamente comunicati".

"Quanto alle altre ipotesi di reato oggetto delle indagini di cui oggi si ha notizia, si sottolinea con assoluta chiarezza che esse non riguardano in nessun modo il professor Bazoli", conclude la nota.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia