Maire Tecnimont, focus core business aiuta utili e margini, -9,7% ricavi

mercoledì 14 maggio 2014 16:54
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Maire Tecnimont ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di gruppo di 9,5 milioni in crescita del 72,4% rispetto a un anno prima.

L'Ebitda è balzato a 26,1 milioni (+39,9%) con un'incidenza sui ricavi, calati del 9,7% a 372,1 milioni, che sale al 7% dal 4,5%, spiega una nota.

La forte crescita di ebitda e utile netto è dovuta alla rifocalizzazione sul core business e a progetti ad alta marginalità, dice la nota.

Nel trimestre il gruppo ha raccolto nuovi ordini per 600,3 milioni in aumento di 390,2 milioni. Il portafoglio ordini a fine marzo si attesta dunque a 3,723 miliardi con un incremento di 241,6 milioni rispetto a fine 2013.

Per l'intero 2014 Maire Tecnimont conferma il mantenimento di una marginalità positiva.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia