Risanamento, trim1 perdita 20,9 mln per oneri finanziari

martedì 13 maggio 2014 19:59
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Risanamento ha archiviato il primo trimestre con una perdita di 20,9 milioni di euro rispetto ad un sostanziale pareggio nello stesso periodo del precedente esercizio.

E' quanto fa sapere la società in una nota in cui precisa che il risultato del primo trimestre dello scorso anno beneficiava degli effetti positivi (circa 16,5 milioni di euro) derivanti dalla vendita di un immobile a Parigi e che sul risultato di quest'anno pesano invece oneri finanziari di natura straordinaria (circa 3,2 milioni di euro).

Il risultato operativo è negativo per 5,3 milioni di euro (contro 19,6 milioni positivo del corrispondente periodo dell'esercizio precedente), si legge nella nota.

La posizione finanziaria netta risulta sostanzialmente in linea con quella del 31 dicembre 2013.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia