PUNTO 1-Banco Popolare, perdita netta trim1 a 19 mln dopo Fvo e crescita rettifiche

martedì 13 maggio 2014 19:23
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Banco Popolare chiude il primo trimestre con una perdita netta di 19 milioni dopo avere calcolato l'impatto della fair value option per 20 milioni e rettifiche nette di valore su crediti per 328 milioni di euro da 228,9 milioni del primo trimestre 2013.

Il risultato si confronta con un utile di 92 milioni del primo trimestre dell'esercizio scorso che, per effetto del peggioramento del merito creditizio dell'istituto, contabilizzava un effetto positivo della Fvo per 51 milioni circa.

A livello 'normalizzato', il risultato è in utile per 14 milioni circa, dice l'istituto in una nota.

I proventi operativi ammontano a 893 milioni, in calo dell'1,3% rispetto allo stesso periodo del 2013 ma in leggera crescita sul quarto trimestre 2013 (+0,3%). In particolare, il margine di interesse cala dell'8% su base annuale e del 4,5% sul precedente trimestre a quota 372,5 milioni.

A fronte di questo le commissioni mostrano un buon progresso dell'1,8% a 371,7 milioni (+16,4% sul quarto trimestre 2013).

Il risultato della gestione operativa scende del 2,3% a 337,9 milioni anche se migliora su base sequenziale (+15,6%)

Il costo del credito è su base annua pari a 144 punti base rispetto ai 96 punti base del corrispondente periodo dello scorso esercizio.

I crediti deteriorati ammontano a 14,4 miliardi, in crescita del 3,1% rispetto a fine 2013.   Continua...