Cerved prepara sbarco in borsa a giugno, flottante 35-40% - fonte

mercoledì 14 maggio 2014 15:57
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Cerved Information Solutions si prepara a sbarcare a Piazza Affari a giugno con un flottante intorno al 35-40%, secondo una fonte vicina alla situazione.

"Se il nulla osta della Consob arriverà tra fine maggio e inizio giugno, l'offerta potrebbe partire già nella prima metà di giugno", spiega la fonte, mettendo in evidenza che le negoziazioni avrebbero inizio, quindi, nella seconda parte del mese. La società ha presentato il filing il 2 aprile scorso.

"Le ipotesi circolate vedono un flottante nel range del 35-40% prima della greenshoe", aggiunge la fonte.

Il gruppo specializzato in business information sembra guardare alle valutazioni di un comparable quotato, la britannica Experian, che ha un rapporto tra enterprise value ed Ebitda di circa 13 volte.

Applicato all'Ebitda 2013 di Cerved, un tale multiplo darebbe un enterprise value di oltre 1,9 miliardi di euro. Per capire la capitalizzazione a cui punta l'aspirante matricola sarebbe però necessario conoscere l'indebitamento, ancora non comunicato dalla società.

Nel gennaio 2013 Cvc ha acquistato Cerved da Bain Capital e Clessidra per 1,13 miliardi di euro, a fronte di un fatturato consolidato 2012 di 292 milioni.

Poco dopo Cerved ha lanciato un bond da complessivi 780 milioni di euro. In quell'occasione S&P aveva assegnato a Cerved Technologies un rating preliminare di lungo termine 'B', con outlook stabile, e Moody's rating Cfr B2 con outlook negativo.

(Elisa Anzolin)   Continua...