Def, procura indaga su fuga notizie, perquisiti 3 funzionari Tesoro

martedì 13 maggio 2014 15:21
 

ROMA, 13 maggio (Reuters) - Gli uffici di tre funzionari del ministero dell'Economia sono stati perquisiti oggi nell'ambito di un'inchiesta sulla rivelazione di documenti relativi al nuovo Documento di economia e finanza (Def), riferiscono fonti giudiziarie.

La Procura di Roma ha aperto un'indagine su segnalazione del gabinetto del ministero dell'Economia, in seguito alla pubblicazione da parte di alcune testate giornalistiche di documenti e anticipazioni sul nuovo quadro macroeconomico e di bilancio.

Le fonti dicono che oggi, agenti della Guardia di Finanza hanno perquisito gli uffici di tre funzionari, che non risultano al momento indagati.

Il reato ipotizzato dalla Procura è quello di divulgazione attraverso posta elettronica a organi di stampa di documenti o anticipazioni per iniziative coperte da segreto d'ufficio.

Dal ministero dell'Economia non è stato al momento possibile avere commenti.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia