Forex, euro scivola a 1,37 dollari, crescono scommesse Bce

martedì 13 maggio 2014 14:42
 

NEW YORK, 13 maggio (Reuters) - In caduta fino a 1,37
dollari la valuta unica europea nei primi scambi sulla piazza
newyorkese, mentre aumentano le aspettative di interventi
espansivi da parte della Bce già a inizio giugno.
    Non si opporrebbe a misure di stimolo per rilanciare la
crescita e contrastare il raffreddamento dei prezzi al consumo
nemmeno Bundesbank, da sempre per tradizione la voce più
'hawkish' in seno al consiglio Bce. 
    Sul fronte macro, le vendite al dettaglio Usa di aprile
disattendono le scommesse degli analisti con un modesto +0,1%
contro un consensus per +0,4%, mentre l'incremento di marzo è
stato rivisto da 1,2% a 1,5%. Particolarmente anemica la voce al
netto delle auto, con una variazione nulla contro il +0,6% delle
attese. 
    In controtendenza rispetto al consensus anche i prezzi
import ed export, sempre di aprile, i primi in calo di 0,4%
contro attese per +0,3% e gli altri in caduta di 1,0% a fronte
di aspettative per +0,3%. 
    
                             ORE 14,40               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3718/19                 1,3756  
 DOLLARO/YEN          102,14/15                 102,11  
 EURO/YEN          140,12/17                 140,49 
 EURO/STERLINA     0,8140/42                 0,8156   
 ORO SPOT         1.298,00/8,75         1.295,30/96,30 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia