Autogrill vede ricavi 2014 a 3,86 mld, Ebitda intorno a 310 mln

martedì 13 maggio 2014 13:00
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Autogrill prevede di chiudere il 2014 con ricavi a 3,86 miliardi di euro e un Ebitda intorno a 310 milioni di euro, stime inferiori a quelle dello scorso anno che vedevano però la contabilizzazione delle vendite del ramo retail US per i primi nove mesi e un differente tasso di cambio.

E' quanto spiega la società in una nota, nella quale ha inoltre annunciato come nel trimestre la società si sia aggiudicata 21 aree di ristorazione sulla rete di Autostrade per l'Italia per un valore complessivo di 2,1 milardi di euro e una durata media ponderata di 14,3 anni.

Autogrill ha archiviato i primi tre mesi dell'anno con ricavi a 813 milioni di euro, in calo dell'1% rispetto agli 841,9 milioni di un anno prima. Il comunicato sottolinea che se i ricavi fossero considerati al netto delle attività retail cedute a settembre, i ricavi avrebbero registrato una crescita del 2,6%.

L'Ebitda consolidato è stato pari a 15,1 milioni dai 21,6 milioni del primo trimestre 2013. Il risultato netto da attività operative è stato negativo per 36,6 milioni dal rosso di 40,9 milioni di un anno prima. A fine marzo la posizione finanziaria netta era negativa per 723,6 milioni dai 672 milioni del 31 dicembre.

La società inoltre mette in evidenza che le vendite nelle prime 18 settimane hanno evidenziato un calo del 4,4% a cambi correnti e sono risultate in linea con lo stesso periodo del 2013 a cambi costanti.

Intorno alle 12,55 il titolo cede lo 0,45% a 6,6 euro, sostanzialmente sui livelli a cui si trovava prima della pubblicazione dei risultati, in concomitanza dei quali ha registrato alcune oscillazioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...