Campari, forex pesa su utile lordo trim1, titolo frena

martedì 13 maggio 2014 11:24
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Campari chiude i primi tre mesi dell'esercizio, un trimestre stagionalmente poco importante, con un utile lordo in contrazione del 47,4% a 20,7 milioni di euro, un risultato inferiore al consensus degli analisti che risente di un effetto cambio sfavorevole.

Anche i ricavi, in flessione nel periodo dell'8,4% a 288,7 milioni risultano più bassi delle attese.

Nella nota l'AD Bob Kunze-Concewitz ha spiegato che c'è stato un rallentamento degli ordini a marzo.

"In particolare, la fine del trimestre è stata condizionata dal rallentamento delle vendite in Russia.. da uno slittamento di ordini negli Stati Uniti nonché dalla Pasqua ritardata e, di conseguenza, lo slittamento di alcuni ordini nel secondo trimestre dell'anno nei principali mercati europei".

Tuttavia, le vendite nette a fine di aprile 2014, "grazie alla normalizzazione per l'inclusione dell'effetto della Pasqua ritardata", tornano in territorio positivo in termini di crescita organica.

Il titolo, già in negativo in borsa, ha ampliato le perdite e, intorno alle 11,20, cede 3,5% a 5,985 euro in un mercato che cede meno di un punto percentuale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia