Cucinelli, utile netto trim1 sale a 9,6 mln, ottimista su 2014

lunedì 12 maggio 2014 17:48
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Brunello Cucinelli archivia il primo trimestre con un utile netto di 9,6 milioni di euro, in crescita dell'8,7%, su ricavi in aumento del 12% circa e ribadisce l'ottimismo sull'anno in corso.

I ricavi, si legge in una nota, si attestano a 99,6 milioni (+12,2% a cambi correnti, +13,4% a cambi costanti), con i mercati internazionali - che rappresentano il 77% del fatturato totale - in aumento del 17,6%. In flessione del 2,7% l'Italia.

L'Ebitda è pari a 18,3 milioni e registra un incremento del +13,5%.

L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2014 è pari a 28,3 milioni, con un incremento rispetto alla posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2013 (16,1 milioni) correlato alla stagionalità del business.

"Essendo ormai quasi a metà anno, ed avendo avuto riscontri sulle collezioni autunno-inverno, uomo-donna, molto molto positivi, e avendo in casa ordini per la stagione autunno-inverno 2014, vorremmo ribadire con serenità il nostro ottimismo per questo anno", dice nel comunicato il presidente e AD Brunello Cucinelli.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...