Mediaset,c'è tempo per decidere su Digital Plus,non in Cda domani-presidente

lunedì 12 maggio 2014 13:27
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Mediaset non deciderà domani se esercitare o meno il diritto di prelazione su Digital Plus dopo che Telefonica ha stretto un accordo per rilevarne la maggioranza, perché c'è ancora tempo.

Lo ha fatto capire il presidente Fedele Confalonieri che, a margine di un convegno, ha risposto "non credo" alla domanda se l'ordine del giorno del Cda di domani sulla trimestrale preveda anche una decisione sulla pay tv spagnola.

"Abbiamo 15 giorni di tempo da quando ci arriva la notifica, non basta l'annuncio al mercato", ha aggiunto.

Nessun commento da Confalonieri sulle indiscrezioni della stampa spagnola di una possibile controfferta su Digital Plus. "Finché lo dice la stampa spagnola ma non lo diciamo noi... E' price sensitive, non dico nulla".

Telefonica, socia di Digital Plus con il 22% come Mediaset Espana, ha raggiunto un accordo con il socio di maggioranza Prisa per rilevarne la quota per 725 milioni di euro. Recentemente il vice presidente di Mediaset Piersilvio Berlusconi ha sottolineato che l'intenzione del gruppo è di collaborare con la compagnia di tlc spagnola, obiettivo che appare difficile in caso di controfferta.

Tra le ipotesi in campo ci potrebbe essere anche un incremento parziale della quota di Mediaset Espana in Digital Plus.

(Claudia Cristoferi)

  Continua...