Beni Stabili, ok Banca Finnat e Polaris a linee guida per integrazione

lunedì 12 maggio 2014 19:16
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Beni Stabili Gestioni Sgr, Investire Immobiliare sgr (Banca Finnat) e Polaris real estate sgr hanno approvato le linee guida per una possibile integrazione.

Una nota spiega che il "perfezionamento dell'operazione comporterà la nascita di una nuova realtà, leader sul mercato delle Sgr immobiliari in Italia, presentandosi tra i primi operatori del mercato italiano con circa 7 miliardi di masse in gestione attraverso circa 30 fondi gestiti".

La nuova società risultante dall'integrazione sarà controllata, per il 50,2%, da Banca Finnat e avrà come azionisti il Gruppo Beni Stabili al 17,9%, Regia srl (Gruppo G. Benetton) all'11,6%, Fondazione Cariplo all'8,6%, Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri al 7,7%, Iccrea Holding al 2,4% e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì all'1,5%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia