Terna tra società interessate a rete elettrica greca - fonti

venerdì 9 maggio 2014 19:47
 

ATENE, 9 maggio (Reuters) - L'operatore di rete elettrica greca Admie, controllato dalla utility pubblica Ppc, ha raccolto cinque manifestazioni di interesse appena il governo ha espresso la volontà di mettere sul mercato una quota di controllo.

La stessa Ppc, in una nota, afferma che "cinque manifestazioni di interesse sono state sottoposte, espressione di un forte interesse da parte di investitori internazionali".

Secondo due fonti vicine alle vicenda, i potenziali investitori comprendono la China State Grid Corp, l'italiana Terna e la belga Elia.

Il governo greco ha posto in vendita il 66% di Admie, la cui rete è di circa 11.000 chilometri di linee ad alto voltaggio nel Paese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia