PUNTO 1-Pop Milano, utile netto trim1 sale 12% su crescita gestione operativa

venerdì 9 maggio 2014 19:04
 

(Aggiorna con dettagli)

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Banca Popolare di Milano ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 64,3 milioni di euro, in rialzo del 12,3% rispetto allo stesso periodo del 2013 grazie ai buoni risultati della gestione operativa.

I conti del periodo, mostrano ricavi in crescita del 3,3% a 442,1 milioni, di cui 206,1 milioni di margine di interesse, in progresso dell'8,1%% rispetto al primo trimestre e sostanzialmente stabili rispetto al quarto trimestre 2013.

Le commissioni nette mostrano un progresso del 6,5% sull' scorso anno 140,4 milioni, in leggero rialzo con il trimestre precedente.

I costi operativi si contraggono del 3,8% a 236,8 milioni con un cost/income che scende al 53,6% dal 57,5% dello stesso periodo del 2013 e dal 61,7% a fine dicembre.

La gestione operativa evidenzia dunque un rialzo del 12,9% su anno a 205 milioni (+32,9 su trimestre)

Le rettifiche nette per il deterioramento crediti ed altre operazioni si attestano a 85,3 milioni, in aumento del 33,1% rispetto ai 64,1 milioni del primo trimestre 2013, con un costo del credito di 104 punti base (+31 pb) e in netto calo dai 395 pb dell'ultimo trimestre dello scorso anno.

I crediti dubbi lordi sono pari 5,6 miliardi, in crescita del 5,8% rispetto a dicembre 2013 con sofferenze lorde di 167 milioni.

Le coperture delle attività deteriorate salgono al 35,6% e al 55,4% per quanto riguarda le sofferenze.   Continua...