BORSE EUROPA - Mercati in calo, Telefonica delude

venerdì 9 maggio 2014 10:36
 

INDICI                           ORE 10,28  VAR %    CHIUS.2013
 EUROSTOXX50                      3191,47    -0,4     3019
 FTSEUROFIRST300                  1355,9     -0,22    1316,39
 STOXX BANCHE                     200,28     -0,34    194,21
 STOXX OIL&GAS                    363,56     -0,67    335
 STOXX ASSICURAZIONI              227,57     -0,35    228,22
 STOXX AUTO                       502,26     -0,3     481,95
 STOXX TLC                        305,13     -0,65    297,6
 STOXX TECH                       272,87     -0,51    290,51
 
    LONDRA, 9 maggio (Reuters) - I mercati azionari europei sono
in calo questa mattina, con i risultati negativi di alcune
aziende leader, come Telefonica , che hanno oscurato il
clima euforico di ieri.
    Alle 10,30 circa ora italiana l'indice paneuropeo
FTSEurofirst 300 index, che ieri ha registrato il picco
più alto del 2014 a 1.359,07 punti - il più alto in sei anni -
registra un calo dello 0,22%, a 1355,9 punti.
    Alla stessa ora, Francoforte segna -0,24%, Parigi
 -0,44%, Londra -0,28%, Milano -0,67%.
    L'indice delle blue chip della zona euro, Euro STOXX 50
 perde lo 0,4% circa a 3191,47 punti. 
    Sia Euro Stoxx che FTSEurofirst 300 continuano comunque a
registrare un aumento del 3% dall'inizio dell'anno.
    Quasi i due terzi delle aziende quotate nell'indice europeo
STOXX Europe 600 hanno già pubblicato i dati delle
trimestrali, e la metà sono andate sotto le attese, secondo i
dati Thomson Reuters StarMine.
    "Un 26% netto delle società europee hanno mancato finora i
risultati attesi, il dato peggiore dai giorni bui del 2009", ha
commentato Nick Nelson, european equity strategist di UBS.
    Terry Torrison, managing director di McLaren Securities,
pensa che i mercati europei registrino scarsi progressi e
andranno alla deriva nei prossimi mesi, anche se prevede un
rialzo nella seconda parte dell'anno, grazie all'attesa di
possibili misure da parte della Bce per sostenere la ripresa.
    
    Tra i titoli in evidenza:
    * Il gruppo spagnolo Telefonica perde quasi il 3% dopo che
l'azienda ha postato un calo del 23% dei profitti netti del
primo trimestre, sotto le attese.
    * Il titolo britannico dell'energia Petrofac perde
il 17% dopo un profit warning.
    * La francese Alcatel-Lucent, specializzata in
apparecchiature telecom, è invece in rialzo di quasi il 4%
grazie a un miglioramento del margine operativo lordo nel primo
trimestre.
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia