Borsa Usa, indici rimbalzano, titoli internet spingono Nasdaq

giovedì 8 maggio 2014 19:00
 

NEW YORK, 8 maggio (Reuters) - Gli indici di Wall Street rimbalzano dopo due sedute all'insegna del segno meno.

I titoli di internet e altri molto gettonati nelle scorse settimane cercano di recuperare dopo le recenti turbolenze.

Groupon, che nei giorni scorsi aveva sofferto per le previsioni sull'utile sotto le attese del mercato, avanza del 6,8%. Facebook, che sta scambiando con volumi elevati sul Nasdaq, sale dell'1%. Anche TWITTER, che aveva risentito nei giorni scorsi della fine del lock-up, rimbalza di quasi il 6%, aiutato anche dall'aumento di target price da parte di Morgan Stanley.

Intorno alle 18,30 il Dow Jones avanza dello 0,56%, l'S&P 500 sale dello 0,41% e il Nasdaq guadagna lo 0,63%.

AT&T guadagna oltre il 2% sulle notizie che Direct TV sta lavorando con le banche a un possibile accordo con il colosso Usa. Direct TV è in deciso calo.

COSTCO WHOLESALE sale del 2,5% dopo aver annunciato che le vendite a parità di perimetro ad aprile sono aumentate del 5%, aiutate dal rincaro della benzina.

TESLA MOTORS cede quasi il 7% dopo che ieri ha delineato prospettive sul secondo trimestre che hanno deluso alcuni investitori.

  Continua...