Poltrona Frau, Ebitda trimestre +2%, debito sale a 88,6 mln

giovedì 8 maggio 2014 18:07
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Poltrona Frau ha chiuso il primo trimestre con Ebitda a 4,6 milioni, in rialzo del 2% rispetto al 2013 e ricavi a 62,6 milioni, +6,5%.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il debito netto a fine marzo è pari a 88,6 milioni in rialzo di 19,3 milioni di fine 2013.

Nel trimestre Poltrona Frau registra una perdita pre-tax di 0,3 milioni da un utile di 1,4 milioni. Pesano per circa 2 milioni costi legati all'acquisizione da parte di Haworth.

Gli ordini e il successo dei nuovi prodotti "mi fanno ritenere che il trend di miglioramento dei risultati economico finanziari del gruppo continuerà e si rafforzerà ulteriormente nel corso dei prossimi trimestri", dice l'AD Dario Rinero.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia