Fiat-Chrysler, Marchionne ed Elkann acquistano azioni in borsa

giovedì 8 maggio 2014 17:34
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Il presidente di Fiat-Chrysler John Elkann e l'amministratore delegato Sergio Marchionne oggi hanno acquistato rispettivamente 133.000 e 130.000 azioni Fiat.

Lo dice una nota della società, precisando che hanno pagato rispettivamente 7,5565 e 7,573 euro per azione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia