Borsa Milano oltre +2% dopo Draghi, FTSEurofirst a massimi da 2008

giovedì 8 maggio 2014 16:14
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - In sintonia con le altre borse europee Piazza Affari accelera sulla scia delle dichiarazioni del numero uno della Bce Mario Draghi.

Parlando in conferenza stampa Draghi ha lasciato intendere che la Bce, dopo aver lasciato invariati i tassi di interesse, potrebbe intervenire con nuove misure di stimolo all'economia già da giugno.

Sulla scia dei commenti del governatore, l'indice europeo FTSEurofirst ha toccato i massimi da giugno 2008 a 1.359,07 punti con un rialzo di poco più dell'1%.

A Milano intorno alle 16,10 l'indice FTSE Mib segna +2,04% a 21.672 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia