Intesa SP, fondi esteri al 31,5% capitale, hanno maggioranza in assemblea

giovedì 8 maggio 2014 14:17
 

TORINO, 8 maggio (Reuters) - Gli investitori istituzionali internazionali presenti all'assemblea odierna di Intesa Sanpaolo rappresentano il 31,5% del capitale.

E' quanto emerge dalle risultanze assembleari.

Oltre a BlackRock, secondo azionista con il 5%, si segnalano nel capitale della banca con quote inferiori al 2% investitori come Norges, Fidelity, Prudential, Vanguard, Legal & General, Templeton e Schroder.

In assemblea è presente nel complesso circa il 60% del capitale. I fondi rappresentano dunque la maggioranza dei soci presenti con una percentuale del 52%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia