PUNTO 1-Piaggio, sale Ebitda, ricavi in calo, pesa effetto cambio

giovedì 8 maggio 2014 14:10
 

(Aggiunge nuovi elementi da nota)

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Piaggio ha chiuso il trimestre con utile netto stabile sul 2013 e ricavi in calo, principalmente in seguito all'impatto negativo dei tassi di cambio, in un mercato che evidenzia qualche segnale di ripresa.

Lo dice una nota della società, precisando che i ricavi calano a 276,8 milioni di euro da 303,4 milioni del primo trimestre 2013. Al netto dell'effetto della svalutazione delle valute asiatiche e del dollaro il ribasso sarebbe del 4,1%.

L'Ebitda sale a 32,5 da 30,1 milioni, "grazie alle importanti efficienze di costo realizzate nel periodo", l'utile netto si attesta a 1,1 milioni, in linea con il 2013.

Il mercato italiano delle due ruote ha segnato nel primo trimnestre 2014 il primo dato positivo, +13%, dopo 24 trimestri negativi, dice la nota. L'area Asia Pacifico registra complessivamente ancora un segno negativo.

Il debito netto risale a 541 milioni da 475,6, a causa della stagionalità del settore in cui opera il gruppo.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia