Pirelli, borsa premia conti trim1, analisti confermano view positiva

giovedì 8 maggio 2014 10:09
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Pirelli ben comprata a Piazza Affari dopo i conti trimestrali, giudicati dagli analisti di buona qualità e che confermano la visione positiva sul titolo.

In particolare, viene apprezzata la crescita organica dei ricavi sostenuta dalla ripresa del mercato europeo e che più che compensa l'impatto negativo dei cambi. Buona anche la visibilità sulla guidance 2014, confermata dalla società.

Alle 10,00 circa Pirelli sale dell'1,94% a 12,11 euro a fronte di un rialzo dell'1% circa del FTSE Mib e dello 0,9% dell'indice Stoxx europeo del settore.

Volumi sul titolo pari a 1,1 milione di pezzi circa, su una media di 3,7 milioni delle ultime trenta sedute.

"Nonostante le pressioni sulla top line legate ai movimenti valutari, la trimestrale ha mostrato una solida performance organica, sostenuta soprattutto dalla ripresa del mercato Europeo che rappresenta un importante driver per il raggiungimento dei target 2014", si legge in una nota di Icbi.

Il gruppo degli pneumatici ha annunciato ieri a borsa chiusa un utile netto in crescita del 26,1% a 90,4 milioni di euro e ricavi consolidati con una crescita organica dell'8% a 1,47 miliardi. Includendo l'impatto dei cambi (negativo per il 10,7%) i ricavi segnano una flessione del 2,7%

Anche un altro broker sottolinea, tra i driver principali, il recupero dei volumi in Europa che, insieme ad un miglioramento della componente price/mix e alle efficienze, hanno consentito di più che compensare l'effetto del forex con benefici sull'Ebit, in linea alle attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia