Diritti calcio, firmato contratto Lega-Infront,target 6 mld in 6 anni

mercoledì 7 maggio 2014 17:01
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - La Lega Calcio di Serie A ha formalizzato oggi il contratto con Infront Sports che continuerà così a ricoprire il ruolo di advisor strategico per le stagioni 2015-2018, con rinnovo automatico del mandato per le tre stagioni successive al raggiungimento di target concordati.

Lo dice una nota della società che gestisce i diritti sportivi ricordando che l'obiettivo condiviso é di superare sei miliardi di ricavi per le prossime sei stagioni.

Nei prossimi giorni verranno definiti compiutamente i pacchetti della gara per i diritti domestici della Serie A, della Coppa Italia e della Supercoppa.

Accanto agli scontati Mediaset e Sky Italia , la stampa ha indicato tra i possibili interessati anche BeIN, la pay tv sportiva di Al Jazeera; la Tv del Qatar viene tra l'altro data tra i possibili partner della pay Tv del Biscione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia