Indesit, processo integrazione sta andando avanti - AD

mercoledì 7 maggio 2014 13:38
 

FABRIANO, 7 maggio (Reuters) - Il processo di valutazione di un'integrazione di Indesit sta andando avanti e potrebbe vedere un esito in tempi brevi, verosimilmente anche entro luglio.

E' quanto spiegato dall'AD e presidente dell'azienda produttrice di elettrodomestici a margine dell'assemblea dei soci.

"Il processo sta andando avanti" ha risposto Marco Milani a una domanda sull'eventuale integrazione.

"C'è una certa attesa, da quello che si legge nei giornali, perchè qualcosa si finalizzi entro giugno-luglio, credo sia giusto", ha spiegato l'AD.

Milani ha sottolineato che il processo è portato avanti dall'azionista di controllo Fineldo, ma che Indesit "sta dando collaborazione a Fineldo nella sua attività, quindi sta fornendo informazioni, dati e fornirà anche in futuro tutta la collaborazione che la controllata può dare alla controllante che sta facendo una valutazione di possibile aggregazione".

A questo proposito, Milani ha sottolineato che Indesit è seguita dall'advisor finanziario Ondra e dall'advisor legale Paul Hastings e che gli amministratori indipendenti hanno nominato un proprio advisor nella persona dell'avvocato Michele Carpinelli dello studio Chiomenti.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Indesit, processo integrazione sta andando avanti - AD | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%