Borsa Usa in calo con finanziari, giù Twitter dopo fine lock-up

martedì 6 maggio 2014 17:16
 

NEW YORK, 6 maggio (Reuters) - L'azionario Usa è in ribasso trascinato dai finanziari mentre sui tecnologici pesano le intense vendite su Twitter.

Tra i primi AIG cede il 3% all'indomani dei conti trimestrali che hanno evidenziato un calo dell'utile del 27%. Il comparto finanziario è il più venduto con l'indice settoriale S&P in calo dello 0,7%

Tra i tecnologici seduta decisamente negativa per Twitter , che scivola di oltre l'11% ai minimi post-Ipo sulla scia delle vendite scatenate della scadenza del periodo di lock-up di sei mesi su circa l'82% del flottante.

Intorno alle 17,10 italiane il Dow Jones cede lo 0,52% a 16.445 punti, il Nasdaq arretra dello 0,59% a 4.113 punti, mentre l'indice S&P500 perde lo 0,44% a 1.876 punti.

Con il calo di oggi l'S&P 500 è circa 20 punti sotto il massimo storico del 4 aprile scorso. Sull'anno il paniere benchmark è in rialzo dell'1,6%.

Nel resto del listino Office Depot balza del 18% circa dopo avere rivisto al rialzo le stime di utile operativo adjusted per l'anno e annunciato che chiuderà 400 negozi negli Usa nei prossimi due anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia