G7, rapporti più stretti con Usa e Canada per shale gas - Guidi

martedì 6 maggio 2014 15:37
 

ROMA, 6 maggio (Reuters) - I ministri dell'energia del gruppo dei sette paesi più industrializzati hanno concordato oggi rapporti più stretti con Stati Uniti e Canada per l'export di shale gas.

Lo ha detto a margine dei lavori il ministro per lo Sviluppo economico Federica Guidi.

I paesi europei sono alla ricerca di nuove fonti di approvigionamento energetico, dopo che la crisi russo-ucraina ha riportato in primo piano la dipendenza dell'Europa dal gas russo.

(Alberto Sisto)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia