Italia, da Ocse analisi 'complessivamente incoraggiante' - Padoan

martedì 6 maggio 2014 12:49
 

BRUXELLES, 6 maggio (Reuters) - A parere del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan il quadro macro prospettato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico per la congiuntura italiana è complessivamente "molto incoraggiante".

"I dati Ocse sono delle stime... vedremo alla fine quali saranno i risultati" dice alla stampa lasciando il consiglio Ecofin.

"Noto che nello statement dell'Ocse si dice che le misure di taglio delle imposte appena varate dal governo, sostenute da tagli di spesa, e le misure di rimborso dei debiti della P.A. potranno avere un effetto considerevole in termini di fiducia e di crescita" aggiunge.

L'organizzazione basata a Parigi, di cui Padoan era economista capo, ha pubblicato stamane un aggiornamento delle stime macro in cui ha corretto la proiezione di crescita sull'Italia da 0,6% a 0,5% per quest'anno e da 1,4% a 1,1% per il prossimo. Il rapporto semestrale mette peraltro in luce anche gli aspetti positivi delle riforme varate dal governo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia Italia uscendo dall'Eofin a Bruxelles. Italia, analisi ocse complessivamente incoraggiante - padoan