6 maggio 2014 / 06:58 / 3 anni fa

BORSE ASIA-PACIFICO - Indici in lieve rialzo su scia Wall Street

INDICE                        ORE  8,40    VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                        475,52     0,21       468,16
 TOKYO                             -          -      16.291,31
 HONG KONG                         -          -      22.656,92
 SINGAPORE                      3.244,34     0,08     3.167,43
 TAIWAN                         8.912,39     0,47     8.611,51
 SEUL                              -          -       2.011,34
 SHANGHAI COMP                  2.023,49    -0,19     2.115,98
 SYDNEY                         5.481,40     0,35     5.352,21
 MUMBAI                        22.524,29     0,35    21.170,68
   
  ROMA, 6 maggio (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono in leggero
rialzo sulla scia delle buone notizie sull'economia Usa che hanno sostenuto Wall
Street, anche se l'attività resta sottile con la borsa di Tokyo chiusa per il
secondo giorno per festività. Chiuse per festività anche Seul e Hong Kong.
    Intorno alle 8,40 l'indice Msci dell'area Asia-Pacifico, che
non comprende Tokyo, segnava +0,21%, a 475,54 punti.
    La riunione della Banca centrale australiana è stato il solo evento
economico degno di nota in Asia. La Rba ha deciso di tenere il tasso di
interesse di riferimento al minimo storico del 2,5%.
    Nonostante l'attività sottile dovuta alle chiusure per festività, i mercati
hanno risentito positivamente del dato diffuso ieri sull'indice del settore
servizi Usa dell'Institute for Supply Management, salito ad aprile a 55,2,
l'aumento maggiore da otto mesi e sopra quota 50 che indica espansione.
    Si tratta dell'ultimo di una serie di dati che mostrano un'economia Usa in
ripresa, dopo un inverno particolarmente duro, e ha bilanciato le preoccupazioni
sulla Cina.
    SHANGHAI è in leggero calo, con un settore immobiliare debole che
limita i guadagni. Gli investitori continuano comunque ad acquistare titoli
ferroviari dopo che i media cinesi hanno riferito di ulteriori progetti
infrastrutturali, questa volta finanziati dai governi locali.
    TAIWAN ha chiuso in rialzo dello 0,5%, con Largan Precision
, fornitore di Apple Inc, che ha guadagnato oltre l'1% dopo
che i media hanno riportato vendite record ad aprile.
    SINGAPORE in lieve rialzo. Miglior performance quella di Genting
Singapore, al livello massimo da quasi due settimane dopo risultati
trimestrali sopra le attese.
    MUMBAI si avvia a concludere la seconda giornata positiva di
seguito, dopo che gli investitori stranieri ieri hanno acquistato future
sull'indice per 14,29 milioni di dollari.
    SYDNEY ha chiuso in rialzo dello 0,4%, sostenuta dai guadagni nei
settori bancario e del consumo al dettaglio.
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below