STOCKS TO WATCH - Lunedì 5 maggio

venerdì 2 maggio 2014 19:00
 

********            INDICI 2 MAGGIO      ******
                                     ore 19      
     FTSE Mib                    21.782,00         -0,01%
 FTSEurofirst 300                 1.348,31         -0,47%
 Euro STOXX 50                    3.177,89         -0,65%
      Dow Jones                  16.549,11         -0,06%
       Nasdaq                    4.136,385         +0,22%
    
    Di seguito, i titoli in evidenza a Piazza Affari nella
seduta del 5 maggio. 
    
    FIAT - Fiat-Chrysler (Fca) si prepara ad annunciare
un piano ambizioso con un obiettivo a 6 milioni di auto o anche
oltre, che scommette sullo sviluppo in Asia con Jeep e sul
rilancio di Alfa Romeo, marchio da associare il più possibile a
Maserati. Per l'AD Sergio Marchionne, che in 10 anni ha
risollevato Fiat e Chrysler e ha fuso i due gruppi, si apre una
nuova fase: ritagliarsi uno spazio significativo in segmenti e
aree dove arriva con grande ritardo rispetto ai concorrenti.
 
    Le immatricolazioni di auto in Italia in aprile segnano un
aumento dell'1,94% annuo a 119.099 veicoli, secondo i dati del
ministero dei Trasporti. Fiat registra un ribasso dell'1,7% a
34.589 veicoli, con una quota di mercato al 29,04%. 
        
    BANCHE - Nel primo trimestre dell'anno il flusso delle nuove
sofferenze per il sistema bancario sta rallentando, secondo il
Rapporto semestrale sulla stabilità finanziaria della Banca
d'Italia. 
    Nello stesso rapporto emerge che le banche italiane hanno
rimborsato circa il 31% dei fondi ottenuti dalla Bce attraverso
la duplice operazione di finanziamento a lungo termine (Ltro),
la metà di quanto restituito in media dal resto del sistema
bancario della zona euro. 
    
    UNICREDIT - La profittabilità del gruppo in Russia
potrebbe risentire di un eventuale peggioramento della
situazione economica del paese legata alla crisi ucraina, dice
Gianni Franco Papa, vice Ceo di Bank Austria. 
    Pamplona Capital Management ha limato la propria
partecipazione, portandola al 4,877% dal 5,001% che deteneva a
giugno 2012, secondo le comunicazioni Consob. 
 
    MONTE PASCHI - Al via raggruppamento azioni nel
rapporto di una nuova azione ordinaria ogni cento azioni
possedute.
    
    GENERALI - Fitch ha rivisto l'outlook a stabile da
negativo e ha confermato 'A-' sulla solidità finanziaria e
'BBB+' come rating emittente. 
    
    POP MILANO - Inizia l'aumento di capitale da 500
milioni. I diritti saranno negoziabili fino al 16 maggio. Il
prezzo di riferimento rettificato è pari a 0,6475 euro, mentre
il valore di riferimento unitario dei diritti sarà
invece pari a 0,0784 euro. 
    L'aumento ha un costo complessivo di 26 milioni di euro tra
spese e commissioni riconosciute al consorzio di garanzia. Lo si
legge nel supplemento al prospetto. 
           
    ENI - Nuova scoperta offshore di olio e gas nel
settore norvegese del Mare di Barents. 
    
    RCS - Domenica si tornerà a riunire il Cda per
individuare il consigliere da proporre ai soci al posto di Carlo
Pesenti che si è dimesso lo scorso febbraio. Lo dice una fonte
vicina alla situazione che giudica invece "senza fondamento" le
ipotesi stampa di una lista Assogestioni per integrare il
consiglio. 
    
    MONDO TV FRANCE - Lunedì non sarà possibile
immettere ordini senza limite di prezzo. Lo ha comunicato Borsa
Italiana. 
    
    SOCIETÀ
    ITALIA
    Stacco cedola dividendo: Astm, Banca Profilo, Popolare
Sondrio, Banco Desio, Banco di Sardegna, Centrale Latte Torino,
Enervit, Esprinet, Mutui Online, Leone Film Group, Saes Getters,
Save, Valsoia.
    Telecom Italia Media, riduzione capitale mediante
annullamento azioni ordinarie (rapporto di n.13 azioni ordinarie
annullate ogni n.14 azioni ordinarie possedute).
    
    EUROPA
    Conti trim1: Audi, Man, Banco Comercial Portugues (Bcp)
    
    USA
    Conti trim1: AIG, Pfizer 
 
    Sono sospesi a tempo indeterminato: AICON, AION
RENEWABLES, ANTICHI PELLETTIERI, COGEME SET
, CRESPI, MONTEFIBRE, POPOLARE
SPOLETO. 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia