Gazprom, Russia taglierà forniture a Ucraina a giugno senza pagamenti a maggio

venerdì 2 maggio 2014 14:43
 

VARSAVIA, 2 maggio (Reuters) - La russa Gazprom ridurrà le fornitire di gas all'Ucraina a giugno se non dovesse ricevere i pre pagamenti a maggio, secondo quanto ha dichiarato il ministro dell'Energia, Alexander Novak.

Il ministro ha anche espresso i timori che l'Ucraina possa non essere in grado di stoccare gas sufficiente durante l'estate destinato al transitro verso i paesi europei nella stagione invernale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia