BORSE EUROPA - Indici poco mossi, mercato cauto in attesa dati lavoro Usa

venerdì 2 maggio 2014 11:16
 

INDICI                       ORE 10,45   VAR %  CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                  3.189,9     -0,27  3.109,00
 FTSEUROFIRST300              1.354,39    -0,04  1.316,39
 STOXX BANCHE                 201,22      -0,03  194,21
 STOXX OIL&GAS                359,13      0,01   335,00
 STOXX ASSICURAZIONI          228,01      -0,35  228,22
 STOXX AUTO                   515,22      -0,06  481,95
 STOXX TLC                    304,24      1,26   297,60
 STOXX TECH                   276,2       -0,13  290,51
 
    LONDRA, 2 maggio (Reuters) - Azionario Usa poco mosso questa
mattina, in un mercato che guarda alla ripresa dell'attività di
takeover in Europa ma resta cauto in attesa dei dati Usa
sull'occupazione che arriveranno nel pomeriggio.
    Alle 10,45 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 
, che il mese scorso ha toccato il massimo dal giugno
2008, segna un marginale calo (-0,04%) a quota 1.354,39.
    Tra le singole piazze, Francoforte -0,03%, Parigi
 -0,32%, Londra +0,07%.
    I titoli in evidenza:
    * Deutsche Telekom guadagna l'1,9% dopo che
Reuters ha scritto che la rivale Sprint ha incontrato le
banche in vista di un'offerta per T-Mobile US, detenuta
al 67% da Deutsche Telekom. 
    * La farmaceutica Usa Pfizer cede lo 0,4% dopo aver
alzato la sua offerta per la britannica AstraZeneca 
(-0,6%) a 106,44 mld di dollari.
    * Anche la francese Alstom (+0,14%) è sotto i
riflettori per l'interesse ad un takeover da parte di General
Electric e Siemens. 
    * Sempre nell'indice Cac, Carrefour cede il 4,2%
dopo che la casa di brokeraggio Kepler Cheuvreux ha parlato di
un apossibile guerra dei prezzi tra i supermercati francesi che
potrebbe ledere i margini di Carrefour quest'anno.
    * Royal Bank of Scotland ha aumentato i suoi
profitti trimestrali superando le attese degli analisti e
guadagna oltre il 10% a Londra.
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia