PUNTO 1-Alitalia, Air France non esclude di investire dopo Etihad

mercoledì 30 aprile 2014 09:23
 

(Aggiunge risultati Air France in coda)

PARIGI, 30 aprile (Reuters) - L'amministratore delegato di Air France-Klm Alexandre de Juniac ha detto oggi di non poter escludere che la compagnia aerea torni a investire in Alitalia, se Etihad Airways dovesse concludere con il vettore italiano un accordo a condizioni simili a quelle già auspicate da Parigi.

"Non chiudiamo la porta. Occorre che (l'accordo) sia compatibile con i nostri piani di sviluppo", ha detto l'AD francese, rispondendo a una domanda sulla vicenda Alitalia-Etihad. "La differenza, è che Etihad è pronta a mettere soldi che io non ho".

Nel novembre scorso, Air France-Klm ha rifiutato di partecipare a un aumento di capitale da 300 milioni di euro per Alitalia, perché non convinta delle misure previste per ridurre il debito della compagnia italiana, diluendosi dal 25% al 7% del capitale.

Etihad è un partner commerciale di Air France-Klm.

Air France-KLM nel primo trimestre ha ridotto le perdite grazie a tagli dei costi e a un prezzo più contenuto dei carburanti. La perdita operativa si è attestata a 445 milioni di euro da 532 di un anno prima e il gruppo ha confermato gli obiettivi per l'anno. Air France-KLM ha infine annunciato oggi un contratto da oltre un miliardo di dollari con Air China per le attività di manutenzione.

(Cyril Altmeyer)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia