Alitalia, Air France non esclude di investire dopo Etihad

mercoledì 30 aprile 2014 07:48
 

PARIGI, 30 aprile (Reuters) - L'amministratore delegato di Air France-Klm Alexandre de Juniac ha detto oggi di non poter escludere che la compagnia aerea torni a investire in Alitalia, se Etihad Airways dovesse concludere con il vettore italiano un accordo a condizioni simili a quelle già auspicate da Parigi.

"Non chiudiamo la porta. Occorre che (l'accordo) sia compatibile con i nostri piani di sviluppo", ha detto l'AD francese, rispondendo a una domanda sulla vicenda Alitalia-Etihad. "La differenza, è che Etihad è pronta a mettere soldi che io non ho".

Nel novembre scorso, Air France-Klm ha rifiutato di partecipare a un aumento di capitale da 300 milioni di euro per Alitalia, perché non convinta delle misure previste per ridurre il debito della compagnia italiana, diluendosi dal 25% al 7% del capitale.

Etihad è un partner commerciale di Air France-Klm.

(Cyril Altmeyer)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia