PUNTO 1-Alstom, Siemens farà offerta, vuole 4 settimane per due diligence

martedì 29 aprile 2014 17:58
 

(Riscrive con nota Siemens)

PARIGI, 29 aprile (Reuters) - La tedesca Siemens ha detto di aver deciso di fare un'offerta per il gruppo francese Alstom se avrà quattro settimane di tempo per fare la due diligence.

"Il prerequisito per questa offerta è che Alstom accordi a Siemens l'accesso alla data room della società e il permesso di intervistare il management durante un periodo di quattro settimane, per permettere a Siemens di fare una due diligence", si legge in una nota, in cui precisa di aver inviato una lettera ad Alstom nel pomeriggio ma senza fornire ulteriori dettagli.

Alstom dovrebbe tenere un cda in serata in cui prenderà in considerazione le proposte per l'acquisizione del suo settore energetico arrivate sia da General Electric che da Siemens.

Siemens, che ha riunito il supervisory board per discutere della questione, non ha ancora presentato una proposta più dettagliata rispetto all'offerta da 14,5 miliardi in cui punta a scambiare il suo settore ferroviario più cash con gli asset energetici di Alstom.

Il governo francese ha negato di aver mai preso in considerazione la vendita di parte della sua quota in Edf per rilevare una quota di minoranza in Alstom, come invece suggerito dalla rivista Nouvel Observateur, che ha scritto che il governo stava valutando la vendita di una quota per incassare 6 miliardi di euro e usarne tre per rilevare Bouygues, che detiene il 29% di Alstom, e altri tre per ricapitalizzare la società.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia