Borsa Usa in rialzo grazie a fermento M&A tra farmaceutiche

lunedì 28 aprile 2014 17:04
 

NEW YORK, 28 aprile (Reuters) - L'azionario Usa è in rialzo a metà mattina, rimbalzando dopo il calo della vigilia, grazie alla vivacità sul fronte M&A nel settore farmaceutico.

Per l'indice S&P 500 i peggiori performer sono i finanziari con lo stoxx di settore che cede lo 0,5% e perdite rilevanti per big del calibro di Bank of America , JP Morgan e Citigroup.

Bank of America ha annunciato la sospensione del piano di buyback da 4 miliardi di dollari e dell'incremento del dividendo trimestrale dopo aver contabilizzato in modo non conforme il trattamento di alcuni titoli strutturati legati all'acquisizione di Merrill Lynch nel 2009. L'istituto sottoporrà nuovamente alla Fed il suo piano patrimoniale per il 2014.

In fermento il settore farmaceutico con Pfizer che ha rivelato di stare lavorando a una prossima mossa nell'ambito di un'offerta da 100 miliardi di dollari per la britannica Astrazeneca, dopo che due precedenti proposte sono state rifiutate. Inoltre Forest Laboratories ha annunciato l'acquisto di Furiex Pharmaceuticals per un massimo di 1,46 miliardi.

Intorno alle 17 il Dow Jones sale dello 0,71%, l'S&P 500 dello 0,51%, il Nasdaq dello 0,42%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...