Crisi ucraina, tra destinatari sanzioni a Russia Usa numero uno Rosneft

lunedì 28 aprile 2014 15:40
 

WASHINGTON, 28 aprile (Reuters) - Nella lista delle sette figure vicine a Vladimir Putin colpite dalle ultime sanzioni Usa contro Mosca legate alla crisi ucraina figura anche il nome di Igor Sechin, ex agente segreto, politico e imprenditore a lungo consigliere del presidente russo nonché amministratore delegato Rosneft.

Lo si legge sul sito del dipartimento al Tesoro Stato.

Gli altri nomi sono quelli di Oleg Belancev, Sergei Chemezov, il vice premier Dmitri Kozak, Evgeniy Murov, Aleksei Pushkov e Vyacheslav Volodin.

Poco dopo le 15,30 il titolo Rosneft arretra di oltre 2% sulla piazza di Mosca a 219 rubli.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia