Russia "estremamente determinata" su progetto South Stream - AD Saipem

giovedì 24 aprile 2014 19:02
 

MILANO, 24 aprile (Reuters) - La Russia è "estremamente determinata" sul progetto del gasdotto South Stream.

Lo ha detto l'amministratore delegato di Saipem, Umberto Vergine, aggiungendo che Mosca punta a completare la seconda tratta entro la fine del 2016.

"Il cliente è estremamente determinato ad andare avanti", ha affermato Vergine nel corso della conference call di presentazione dei risultati.

Nel marzo scorso Gazprom aveva annunciato che Saipem si era aggiudicata contratti per circa 2 miliardi di euro per realizzare la prima tratta sottomarina della pipeline. Vergine ha detto che i lavori della prima tratta cominceranno alla fine di quest'anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia