Borsa Usa in rialzo su trimestrali, S&P verso sesto giorno positivo

martedì 22 aprile 2014 19:57
 

NEW YORK, 22 aprile (Reuters) - L'azionario Usa prosegue positivo negli scambi del pomeriggio con l'S&P 500 e il Nasdaq che si avviano a chiudere la sesta seduta consecutiva di guadagni grazie ad alcune trimestrali positive.

I risultati aziendali migliori delle attese hanno contribuito al recente rally di Wall Street anche se le società hanno battuto previsioni riviste al ribasso. Per questo trimestre gli utili sono attesi complessivamente in rialzo dell'1,1% in calo dalla crescita del 6,5% stimata ad inizio anno.

"La stagione (delle trimestrali) è stata migliore di quanto molti hanno temuto, e questo sta aiutando gli investitori sentirsi a proprio agio con il ritmo di crescita economica, non solo nel primo trimestre ma anche in avanti", ha detto Joseph Tanious, strategist sui mercati globali a Jp Morgan Asset Management.

Con il 20% dei dati trimestrali pubblicati, il 63% delle aziende ha battuto le attese negli utili, secondo i dati Thomson Reuters.

Alle 19,50 italiane il Dow Jones sale dello 0,68%, il Nasdaq guadagna l'1,17% e l'S&P lo 0,68%.

Tra i titoli in evidenza, Netflix sale del 5% il giorno dopo la pubblicazione dei risultati che hanno mostrato un forte aumento degli abbonati, segnale che ci sono ancora spazi di crescita malgrado i recenti timori sulla sua valutazione.

Con l'andamento odierno il titolo torna in lieve territorio positivo da inizio anno dopo il calo del 21% registrato a marzo.

A spingere il comparto Internet è anche Facebook in rialzo del 3% dopo che Credit Suisse ha promosso il social network a "outperform" sulla attese di più alte aspettative di ricavi per utente a lungo termine.

Nel Dow, Travelers N e United Technologies sono positivi sulla scita di risultati sopra le attese.   Continua...