Borsa Milano parte debole, giù le banche, poco mossa Telecom

giovedì 17 aprile 2014 09:22
 

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Piazza Affari parte poco mossa nell'ultima seduta prima del lungo ponte pasquale.

"Per oggi ci si aspetta una seduta abbastanza tranquilla", osserva un trader.

Dopo i primi scambi, l'indice FTSE Mib cede lo 0,33%, l'Allshare lo 0,29%. Il benchmark paneuropeo FTSEurofirst 300 perde lo 0,13%.

Vendite sulle banche, in particolare sulle popolari, come POP EMILIA (-1,7%) e BANCO POPOLARE (-1%). Rimbalza ANIMA dopo il calo al debutto ieri: oggi la matricola sale dell'1,8%.

Invariata TELECOM ITALIA dopo l'esito della lunga assemblea che ieri ha nominato il nuovo consiglio composto in maggioranza da indipendenti.

Debole anche FIAT che cede lo 0,5% circa nonostante il balzo delle vendite in Europa registrato a marzo del 4,2%

Fra i minori in luce KINEXIA che sale del 4% circa nel giorno della presentazione del piano industriale al 2018.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...