Mps, acquisita totalità capitale Pgpi in ristrutturazione 'Chianti classico'

mercoledì 16 aprile 2014 08:43
 

MILANO, 16 aprile (Reuters) - Banca Monte dei Paschi di Siena ha reso noto di essere salito al 100% del capitale di 'Perimetro gestione proprietà immobiliari', dopo aver acquisito il 92,1% delle azioni con diritto di voto della società per un controvalore di circa 5,1 milioni di euro.

Lo ha fatto sapere l'istituto senese in una nota in cui precisa che l'operazione si inserisce nell'ambito delle attività previste per la ristrutturaizone dell'operazione Chianti Classico, avviata nel dicembre 2013.

In precedenza, la banca era già presente nell'azionariato di Pgpi con il 7,9% delle azioni con diritto di voto.

Nella nota, la banca spiega che gli effetti della ristrutturazione di 'Chianti classico' sono già stati sostanzialmente recepiti nel bilancio consolidato del gruppo chiuso al 31 dicembre 2013 e che l'acquisizione della totalità di Pgpi avrà "positivi riflessi in termini di rafforzamento della governance e coerenza con i nuovi orientamenti strategico/operativi contenuti nel Piano di Ristrutturazione della Banca".

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia