STOCKS TO WATCH - Mercoledì 16 aprile

martedì 15 aprile 2014 20:01
 

MILANO, 15 aprile (Reuters) - 
          *******            INDICI 15 APRILE,     ******
                                 ore 20,00       
     FTSE Mib                    20.817,49         -2,33%
 FTSEurofirst 300                 1.306,85         -0,96%
 Euro STOXX 50                    3.091,52         -1,28%
      Dow Jones                  16.171,51         -0,01%
       Nasdaq                    3.992,131         -0,77%
    Di seguito, i titoli in evidenza a Piazza Affari nella
seduta del 16 aprile.
    
    MONTE PASCHI - Sta valutando le implicazioni dei
criteri e delle metodologie dell'asset quality review della Bce
e dei colloqui intercorsi con le autorità di vigilanza
sull'ammontare delle risorse necessarie per rimborsare entro
l'esercizio gli aiuti di Stato. Lo precisa in un comunicato
l'istituto senese, sulla scia delle indiscrezioni che la banca
starebbe valutando la necessità di portare a 5 da 3 miliardi
l'importo dell'aumento di capitale. 
    La Consob ha deciso di vietare temporaneamente le vendite
allo scoperto sul titolo fino alla mezzanotte di domani.
 
        
    ENEL - Fitch ha confermato i Long-term Issuer
Default Ratings (IDR) e i senior unsecured ratings 'BBB+' di
Enel ed Endesa e li ha rimossi dal Rating Watch Negative dove
erano stati posti il 16 luglio scorso.
    
    POP EMILIA - Luigi Odorici ha rimesso al Cda tutte
le deleghe operative lasciando la carica di AD che da domani
sarà ricoperta da Alessandro Vandelli, oggi vice direttore
generale. 
    
    POP MILANO - I vertici si recheranno domani in
Banca d'Italia per fare il punto della situzione sui temi
relativi ad aumento di capitale e governance dopo la bocciatura,
arrivata a sorpresa, della proposta sul nuovo statuto da parte
dell'assemblea dei soci di sabato. Lo confermano due fonti
vicine alla situazione aggiungendo che l'avvio dell'operazione
di ricapitalizzazione, previsto per il 5 maggio, resta in agenda
senza subire variazioni. 
    
    TERNA - Domani il cda di Cassa depositi e prestiti
(Cdp) avvierà la procedura per selezionare presidente,
amministratore delegato e i membri di maggioranza del consiglio
di amministrazione. Lo riferisce una fonte a conoscenza del
dossier. 
    
    ENI - Il consorzio South Stream, controllato al 50%
da Gazprom e al 20% da Eni, prevede di iniziare in autunno la
posa dei primi tubi del gasdotto che, passando dal Mar Nero,
porterà il gas dalla Russia verso l'Europa. 
    
    CAMPARI - Si aggiudica Fratelli Averna,
proprietaria degli amari Averna e Braulio, valutandola 103,75
milioni di euro, pari a un multiplo di 9,2 volte l'Ebitda
pro-forma 2013 (11,3 milioni). 
    
    LUXOTTICA - Luxottica e Michael Kors Holding hanno
firmato un nuovo accordo di licenza esclusiva per le collezioni
di occhiali a marchio Michael Kors Collection e Michael Michael
Kors della durata di 10 anni. 
    
    UNICREDIT - Ha deciso di sospendere tutte le
attività in Crimea e di chiudere tutte le filiali della regione.
 
    
    SNAM - L'AD Carlo Malacarne ha detto che il 2014
per la società si chiuderà con utili operativi in linea con
quelli del 2013 e non esclude che possa emettere nuove
obbligazioni per ottimizzare la struttura del debito.
 
    
    PRYSMIAN - Ha vinto una commessa da oltre 250
milioni di euro dall'operatore delle reti elettriche di Olanda e
Germania, TenneT, per il collegamento alla terraferma tedesca di
parchi eolici situati nel Mare del Nord. 
    
    ANSALDO STS - L'assemblea ha nominato il nuovo cda
che rimarrà in carica fino all'assemblea che sarà convocata per
l'approvazione del bilancio dell'esercizio 2016 e confermato
Sergio De Luca alla presidenza. Il successivo Cda ha confermato
Stefano Siragusa quale Ad. 
    
    CREDITO VALTELLINESE - Il Cda ha esercitato la
delega ad aumentare il capitale per l'intero importo di 400
milioni di euro. 
    
    RCS - I fondi Invesco hanno ridotto la
partecipazione al 4,515% dal precedente 5,065% detenuto al 21
marzo scorso. 
    
    POLTRONA FRAU - Il Cda ha approvato il comunicato
relativo all'Opa obbligatoria promossa da Haworth Italy Holding
e ha ritenuto congruo da un punto di vista finanziario il
corrispettivo proposto di 2,96 euro per azione. 
    
    ISAGRO - L'aumento di capitale di Isagro 
fino a 29 milioni di euro partirà il 22 aprile e si chiuderà il
13 maggio, mentre i diritti di opzione saranno negoziabili fino
al 6 maggio. 
    
    CAIRO - Solo il gruppo Cairo Communication,
proprietario de La7, ha presentato domanda di partecipazione
all'asta per l'assegnazione delle frequenze televisive del
digitale terrestre bandita dal ministero dello Sviluppo
economico due mesi fa. 
            
    ANIMA HOLDING - L'asset manager debutta a Piazza
Affari. Il prezzo di offerta è stato fissato a 4,20 euro per
azione. 
    
    CDA ITALIA
    L'Espresso
  
    ASSEMBLEE: 
    Aeffe, Atlantia, Bonifiche Ferraresi, Caltagirone Editore,
Cnh Industrial, Geox, Italcementi, Txt , Amplifon, Prysmian,
Telecom Italia
    
    EUROPA
    Conti trim1: Asml Holding, Burberry (vendite), Credit
Suisse, Danone (vendite), Tesco (preliminari)
    
    USA
    Conti trim1: American Express, Bank of America, Google, Ibm
    
    Sono sospesi a tempo indeterminato: AICON, AION
RENEWABLES, ANTICHI PELLETTIERI, COGEME SET
, CRESPI, MONTEFIBRE, POPOLARE
SPOLETO.
    
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia