April 15, 2014 / 4:08 PM / 3 years ago

Borsa Milano chiude in calo su tensioni Ucraina, Mps perde oltre 10%

5 IN. DI LETTURA

MILANO, 15 aprile (Reuters) - Piazza Affari chiude in ribasso sui minimi di seduta in un clima di crescente tensione sui mercati per i timori di una escalation in Ucraina, mentre i bancari sono sotto pressione sulla scia delle ipotesi di un aumento di capitale più consistente per Mps

"Oggi tutti i mercati hanno risentito delle tensioni geopolitiche sull'Ucraina", commenta un trader.

L'indice FTSEMIB perde il 2,33%, l'Allshare il 2,18%. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 segna -0,99%.

Maglia nera del listino è MPS, in calo del 10,4%, sulle indiscrezioni stampa secondo le quali l'istituto potrebbe dover elevare l'importo dell'aumento di capitale da 3 a 5 miliardi.

In una nota la banca ha spiegato che "sta valutando le implicazioni in relazione all'ammontare necessario" per poter rimborsare i Monti Bond come da impegni presi con la Ue, in relazione alla pubblicazione dei criteri e del manuale dell'asset quality review e dopo i colloqui "intercorsi con l'Autorità di Vigilanza".

Intanto dopo l'ondata di vendite di oggi su Mps (sono stati scambiati oltre un miliardo di titoli, circa il doppio della media delle ultime cinque sedute, pari al 9,25% del capitale), la Consob ha deciso di vietare temporaneamente le vendite allo scoperto fino alla mezzanotte di domani.

Negative le popolari UBI (-4,85%) e BPER (-4,71%) con quest'ultima che ha annunciato il ricambio al vertice con una soluzione interna: Luigi Odorici ha rimesso le deleghe operative e diventa vice presidente lasciando la carica di AD che viene ricoperta da Alessandro Vandelli, oggi vice direttore generale.

Tra le big UNICREDIT lascia sul terreno il 3% mentre ha annunciato di sospendere tutte le attività in Crimea e di chiudere tutte le filiali della regione. Nel finale di seduta, sulla scia del peggioramento di tutto il mercato, POP MILANO (-2,76%) vanifica il tentativo di parziale recupero dopo il crollo della vigilia innescato dalla bocciatura dei soci alla riforma della governance.

Anche a livello europeo il comparto finanziario è negativo (-1,7%), ma in Italia l'indice FTSE Italia All-Share Banks <.FTIT8300)> perde il 3,5% circa

La scelta dei nuovi vertici di ENI ed ENEL è stata apprezzata dai broker, che sottolineano la continuità con le precedenti gestioni, ma non ha avuto un impatto significativo sui titoli. Eni, tra i migliori del FTSE Mib, limita il calo allo 0,38% in un settore piatto. Enel perde il 2,39%, in sintonia con il mercato.

Male invece FINMECCANICA (-5,22%) e ANSALDO STS (-4,8%) dopo la nomina di Mauro Moretti come amministratore delegato del gruppo della difesa, una scelta che secondo gli operatori porta maggiore incertezza e tempi più lunghi sul fronte delle cessioni.

"Esssendo Moretti proveniente dal mondo delle Ferrovie qualcuno pensa che potrebbe tendere a non vendere la divisione trasporti", commenta un trader.

Debole TELECOM ITALIA (-3%) alla vigilia dell'assemblea per l'approvazione del bilancio e il rinnovo del consiglio. In deciso ribasso l'automotive, con FIAT che lascia sul terreno il 4,48%%, seguita dalla controllante EXOR (-3,83%)

Due soli i titoli positivi del FTSE Mib: STM chiude a +0,3% dopo le perdite di ieri, mentre WDF sale dello 0,1%

CAMPARI perde l'1,12% dopo aver annunciato l'accordo per l'acquisizione del gruppo nisseno Averna.

Tra i titoli a minore capitalizzazione MOVIEMAX cede quasi il 17% dopo il +25% di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below